L’impianto dentale

Un impianto dentale è un sostituto artificiale della radice del dente. Gli impianti possono variare in forma e dimensione. Il dentista o il chirurgo maxillo-facciale determinerà il tipo di trattamento implantare più indicato basandosi su vari fattori: perdita di uno o più denti, qualità ossea e spazio a disposizione nel sito implantare.

Oggi il titanio è il materiale utilizzato per produrre la maggior parte degli impianti dentali. Il titanio è riconosciuto per la sua biocompatibilità, rappresentando infatti un materiale “accettato” dall’organismo e non rigettato. Le ricerche hanno dimostrato che non solo il titanio non viene rigettato dall’organismo, ma finisce anche per “fondersi” con l’osso in cui è collocato, secondo un processo noto come osteointegrazione.

Proprio come per i denti naturali, una buona igiene orale associata alla cura dell’impianto, ne garantiranno la durata a vita.

Share and Enjoy !

New Year Attractive Prices for Noris Customers

register here to get an offer